Noemi Loi

Noemi Loi

Noemi Loi, VIOLINO, PROPEDEUTICA (Metodologia Orff-Schulwerk)

Si è diplomata nel 2012 in violino presso il Conservatorio “G. P. Da Palestrina” di Cagliari e ha concluso il percorso accademico conseguendo la laurea di secondo livello con il massimo dei voti, nel 2015. Nel corso degli anni si è perfezionata partecipando a diverse masterclass con maestri di fama internazionale come Lutsia Ibragimova, Roman Simovic, Stéphanie-Marie Degand, Anton Barakowsky. La sua attività concertistica varia dall’ambito classico a quello della musica leggera fino alla musica contemporanea, da film, folk e rock. Tra le collaborazioni più importanti si ricordano Butch Morris, Paolo Fresu, Daniele di Bonaventura, Gavino Murgia, Gianni Morandi, Ennio Morricone, Nicola Piovani, Dario Marianelli. 

E’ stata membro per sette anni di un gruppo di musica folk irlandese con il quale ha registrato due demo. Nel 2015 ha fondato, con il pianista e compositore Renato Muggiri, un Duo dal carattere variegato che spazia dallo swing alla musica contemporanea e all’improvvisazione fino ad un repertorio di musiche originali. 

Con l’Orchestra Nazionale dei Conservatori ha suonato “Norma” a Taormina nel 2012 per il Festival Bellini con il maestro Giuliano Carella e un cast eccezionale (Gregory Kunde, Daniela Schillaci, Gerldine Chauvet) e partecipato ad una Tournée Europea nel 2014 con il maestro Antonino Fogliani.

Ha collaborato dal 2013 al 2016 con l’Ente Concerti Marialisa De Carolis di Sassari con il quale ha partecipato, in qualità di violino di fila a diversi concerti sinfonici e allestimenti operistici tra cui Carmen, Il Flauto Magico, Madama Butterfluy e Andrea Chénier.

Dal 2014 al 2018 ha lavorato, con l’orchestra del maestro Leonardo De Amicis, in diverse trasmissioni televisive (Ti lascio Una Canzone edizioni 7 e 8, Sogno e Son Desto 3, Ora o mai più 1^ edizione).

Dal 2017 è membro, in qualità di concertino e violino di fila, dell’Orchestra di Roma Tre diretta da Luigi Piovano e diversi direttori ospiti (tra cui Cord Garben, Will Humburg, Yoram David)  con la quale ha preso parte a numerosi concerti sinfonici e cameristici a Roma (Teatro Palladium, Teatro Argentina, Teatro di Villa Torlonia, Teatro Eliseo) e in altre città Italiane (Carpi, Pordenone).

Nel 2018 prende parte al progetto “Freak Out”, un quintetto d’archi che abbraccia sia il repertorio classico che quello moderno.

Nell’ambito didattico è sia insegnante di Violino che di Educazione Musicale e Propedeutica alla Musica. Ha collaborato con diverse scuole di musica di Roma e attualmente insegna alla Scuola di Musica Ciac e alla Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia. Ha frequentato il Corso Base e il Corso Intermedio dell’ ORFF-SCHULWERK e continua a formarsi in questa metodologia.